Home / Ricette Estive / Dolci Freddi / Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo

Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo


Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo : quanti di voi miei cari lettori avete mangiato nella vostra infanzia questo dolce buonissimo e di facile preparazione che le nonne ci preparavano quando noi eravamo in casa loro?!? io l’ho mangiato spesso e ogni volta che mia mamma mi diceva oggi andiamo dalla nonna io ne ero felicissima,perchè sapevo che la mia cara nonnina mi avrebbe fatto trovare questa mattonella composto da biscotti e da strati di crema bianca e crema al cioccolato,spolverata poi da una cascata di cacao.Naturalmente con il tempo alcuni hanno voluto apportare delle piccole modifiche sostituendone la crema al cioccolato con la nutella ,oppure sostituendo il cacao in polvere alla fine con una colata di cioccolato fuso,ma nonostante le varianti ogni volta che lo vedo in casa di qualche mia amica mi viene in mente la mia nonnina che mi ripeteva….bella di nonna se ne vuoi ancora puoi prenderla,non sentire quello che ti dice la mamma perchè sei a casa della nonna e tua mamma quando era piccola come te ne mangiava sempre due fette…..La sua preparazione è molto facile e ci occuperà soltanto 20 minuti di cui 3 ore in frigo per compattarlo e le dosi che adesso andrò a darvi sono per farla assaggiare a 8 persone,quindi se siete di piu’ o di meno non esitate a usare il box sotto che vi permetterà di ricalcolare le dosi per ogni singolo ingrediente,quindi dico a te si proprio a te che sei single e vorresti assaggiarla non esitare a ricalcolare gli ingredienti e di gustare anche tu Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo,detto ciò vi invito a indossare il grembiule e venire con me in cucina a preparare Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo e sono sicura che chiunque l’assaggerà lascerà il fondo del piatto ben pulito anzi potrebbe pure chiedervi il BIS!

Il Mattone della Nonna....un dolce ricordo

Share Button

Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo
2.5 (50%) 2

Difficoltà:
Costo piatto:
Basso
Per:
8 persone
Tempo:
Riposo:
3 ore
Cottura:
nessuna
  • 150 gr. di zucchero a velo
  • 200 gr. di burro
  • 300 gr. di biscotti secchi
  • 2 cucchiai di marsala
  • 100 gr. di cacao in polvere
  • 6 tazzine di caffè
  • 3 uova

In quanti a Tavola... ricalcola le dosi


NB: La ricetta originale e' per 8 persona/e o pezzo/i ma se devi adattarla alle tue esigenze tieni a mente che i tempi di preparazione,di cottura, dimensione delle pentole, numero di pezzi, pizzichi di sale e quant'altro potrebbero cambiare. Quindi ti consiglio di assaggiare di tanto in tanto e di controllarne la cottura onde evitare di far pasticci.

Adesso che abbiamo preparato sul nostro piano di lavoro tutti gli ingredienti siamo pronti per preparare Il Mattone della Nonna….un dolce ricordo


  • Iniziamo a lavorare con il nostro sbattitore elettrico il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero a velo,per poi successivamente aggiungere la marsala e i tuorli fino ad ottenere un composto soffice e spumoso,quindi procediamo adesso montato bene i bianchi a neve per poi incorporarli nel composto precedentemente preparato prestando attenzione che non si smontino,quindi amalgamiamoli al restante composto con un cucchiaio di legno con dei movimenti dolci che vadano dal basso verso l’alto.
  • Adesso non resta che dividere la crema appena creata in due scodelle dove in una aggiungeremo la quantita’ di cacao amaro sopra indicata e mescolando fino al totale assorbimento,creando cosi la crema al cioccolato.
  • Proseguiamo adesso con la creazione del nostro Mattone quindi prendiamo un bel piatto di portata o una bella pirofila e iniziamo con il bagnare i nostri biscotti nel caffè gia’ zuccherato per poi adagiarli sul fondo della nostra base,proseguiamo adesso ricoprendo i biscotti con la crema bianca,poi un altro strato di biscotti e uno di crema al cioccolato ,proseguiamo cosi fino alla fine di tutti gli ingredienti per concludere poi con una bella spolverata di cacao e trasferire il tutto in frigo per almeno 3 ore nelle quali il nostro mattone si compatterà prima di essere consumato.

Un ringraziamento particolare va alla mia cara mammina che mi ha fatto leggere il quaderno dove la mia nonnina amava trascriversi le ricette,sperando che poi noi nipoti potessimo leggerle e provarle per farle gustare ai nostri figli…..bè nonnina se ci fossi stata tu questo dolce avrebbe avuto un altro sapore




IMPORTANTE
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Cooking autrice dell'omonimo sito e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta. Copyright 2016© all rights reserved


Hai provato a realizzare questa ricetta ?!?! e allora aggiungi un tuo commento su come ti e' venuta o se hai apportato delle modifiche ,ma se invece desideri un consiglio prima di realizzarla non esitare a chiedermeli,saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Cookingdi.Womansword.it

Appassionata di cucina e del buon mangiare, passando da principiante cuoca a cuoca discreta e apprezzata da amici e parenti ho deciso di mettere a disposizione tutte le mie conoscenze sul mondo culinario in un sito attraverso ricette prese dalla rete e personali,con particolare attenzione a quelle della mia terra la sicilia in particolare Messina,con video annessi e tantissime curiosita' e notizie di questo mondo affascinante che è la cucina,sperando siano di gradimento per voi e i vostri commensali.
error: Contenuti Protetti !!