Home / Ricette Estive / Dolci Freddi / Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti

Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti


Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti :quei birbanti dei tuoi figli non amano molto mangiare la frutta?!?! allora ti suggerisco di provare il mio metodo,nel senso che ho provato a realizzare per loro dei ghiaccioli a base di frutta e posso garantirvi che cosi sono riuscita a fargliela mangiare,naturalmente la frutta la potrai scegliere fra quelle del periodo,ed essendo dei ghiaccioli freddi in questo momento ci sono tante buone fragole {io ho raccolto quelle che la mia piantina mi ha donato}poi potrai aggiungere delle banane,dei kiwi ,dei lamponi tutti colori belli accesi che saranno molto invitanti per i tuoi figli anche se ultimamente ho notato che anche mio marito quando torna dalla sua corsetta pomeridiana preferisce un ghiacciolo di questi che una bevanda energetica..La sua preparazione è molto facile e ci occuperà soltanto 20 minuti di cui 3 ore per l’indurimento del ghiacciolo stesso e le dosi che adesso andrò a darvi sono per farli assaggiare a 4 persone,quindi se siete di piu’ o di meno non esitate a usare il box sotto che vi permetterà di ricalcolare le dosi per ogni singolo ingrediente,quindi dico a te si proprio a te che sei single e vorresti assaggiarla non esitare a ricalcolare gli ingredienti e Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti,detto ciò vi invito a indossare il grembiule e venire con me in cucina e Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti e sono sicura che chiunque l’assaggerà lascerà lo stecco ben pulito anzi potrebbe pure chiedervi il BIS! e cosi sarete sicurissimi che le vostre figlie abbiano mangiato la loro dose di frutta giornaliera che si sa al nostro organismo fa sempre bene,purchè sia fresca e genuina come dico sempre io alle mie ragazze!!

Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti

Share Button

Vota questo post

Difficoltà:
Costo piatto:
Basso
Per:
4 persone
Tempo:
Riposo:
3 ore
Cottura:
nessuna
  • 800 gr. di acqua
  • 4 stecchi per ghiaccioli
  • 4 bicchieri di plastica formato largo
  • q.b. di frutta di stagione
  • il succo di 1/2 limone
  • q.b. di limoni

In quanti a Tavola... ricalcola le dosi


NB: La ricetta originale e' per 4 persona/e o pezzo/i ma se devi adattarla alle tue esigenze tieni a mente che i tempi di preparazione,di cottura, dimensione delle pentole, numero di pezzi, pizzichi di sale e quant'altro potrebbero cambiare. Quindi ti consiglio di assaggiare di tanto in tanto e di controllarne la cottura onde evitare di far pasticci.

Adesso che abbiamo tutti gli ingredienti sul nostro piano di lavoro siamo pronti per Prepariamo dei Ghiaccioli alla Frutta in pochi minuti


  • Per prima cosa dopo aver lavato la frutta che necessita di lavatura e sbucciato quella che lo necessita proseguiamo con il tagliarla a pezzetti non troppo piccoli,per esempio se avete scelto delle fragole dopo aver rimosso il picciolo sopra tagliatele a meta’ lungo la lunghezza,mentre se avete scelto dei kiwi tagliateli a rondelle per poi tagliarli in 4 parti,mentre se avete scelto delle ciliegie che sono di stagione togliete il picciolo e rimuovete il nocciolo per poi taliarle a metà,io ho aggiunto anche delle banane tagliate a rondelle e dei lamponi.
  • Proseguite adesso mettendo la quantità di acqua dentro una scodella e spremetegli del succo di limone che poi ci servirà per riempire i nostri stampi/bicchieri,invece con l’altro mezzo limone tagliare delle fette circolari che ci serviranno come chiusura del ghiacciolo e dove andremo a inserire il nostro stecco.
  • Adesso non ci resta che dare vita al nostro ghiacciolo,quindi iniziamo a mettere a raggiera usando come base di appoggio le pareti del nostro bicchiere tutta la nostra frutta fresca tagliata precedentemente e proseguiamo cosi fino a 2 cm.sotto della bordura finale del nostro bicchiere,quindi versiamoli l’acqua con il limone e blocchiamo il tutto con una fetta di limone dove avremo inserito il nostro stecco e trasferiamo il tutto nel freezer per almeno 3 ore dove il ghiacciolo si solidificherà.
  • Per estrarli dal bicchiere vi basterà semplicemente tenere fermo il bicchiere dalla parte bassa e estrarre il ghiacciolo,qualora dovreste trovare difficoltà potrete tranquillamente tagliarlo con un coltello facendo attenzione a non tagliarvi.


Naturalmente io ho preferito usare come forma il bicchiere per via del motivo decorativo che volevo dare alla frutta,ma se voi lo desiderate potrete usare tranquillamente i classici stampi per ghiaccioli.

Se aumenterete le dosi per realizzarne di piu’ e volete conservarli in freezer per l’occorrenza vi consiglio di avvolge ogni singolo ghiacciolo nella carta stagnola in modo che non si bruci con l’alta temperatura del freezer.


IMPORTANTE
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Cooking autrice dell'omonimo sito e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta. Copyright 2016© all rights reserved


Hai provato a realizzare questa ricetta ?!?! e allora aggiungi un tuo commento su come ti e' venuta o se hai apportato delle modifiche ,ma se invece desideri un consiglio prima di realizzarla non esitare a chiedermeli,saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Cookingdi.Womansword.it

Appassionata di cucina e del buon mangiare, passando da principiante cuoca a cuoca discreta e apprezzata da amici e parenti ho deciso di mettere a disposizione tutte le mie conoscenze sul mondo culinario in un sito attraverso ricette prese dalla rete e personali,con particolare attenzione a quelle della mia terra la sicilia in particolare Messina,con video annessi e tantissime curiosita' e notizie di questo mondo affascinante che è la cucina,sperando siano di gradimento per voi e i vostri commensali.
error: Contenuti Protetti !!