Home / Cooking the Word / Ricette Siciliane / Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA

Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA


Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia Siciliana :paese che vai usanza che trovi e fino a qui ci siamo ma miei cari lettori e lettrici che mi seguite con passione io la mia cucina siciliana in particolare quella messinese non la cambierei con nessun altra,vuoi perchè adesso che sono a roma mi ricorda la mia terra,vuoi perchè alcuni piatti mi rievocano ricordi particolari ma a me la nostra cucina messinese mi piace!!.Non a caso oggi desidererei farvi conoscere la vera ricetta della pasta con le sarde,dico originale perchè come si sa ogni citta’ ha la sua ricetta che si puo’ distinguere su alcuni ingredienti ma che non ha assenza di quelli fondamentali ossia le sarde fresche o sotto olio come le alici e del finocchietto selvatico,verdura non amata da tutti,ma come detto precedentemente quella che oggi andremo a fare insieme sara’ quella originale che prevede la presenza di pinoli e uvetta.La sua preparazione è molto facile e ci occuperà soltanto 50 minuti di cui 35 per la cottura e le dosi che adesso andrò a darvi sono per farla assaggiare a 4 persone,quindi se siete di piu’ o di meno non esitate a usare il box sotto che vi permetterà di ricalcolare le dosi per ogni singolo ingrediente,quindi dico a te si proprio a te che sei single e vorresti assaggiarla non esitare a ricalcolare gli ingredienti e di gustare anche tu Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA,detto ciò vi invito a indossare il grembiule e venire con me in cucina a preparare la nostra Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA e sono sicura che chiunque l’assaggerà lascerà il fondo del piatto ben pulito anzi potrebbe pure chiedervi il BIS! 

Pasta con le Sarde...alla mia maniera ossia SICILIANA

Share Button

Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA
5 (100%) 1

Difficoltà:
Costo piatto:
Basso
Per:
4 persone
Tempo:
Riposo:
nessuno
Cottura:
35 min
  • 400 gr. di alici fresche o sarde
  • 400 gr. di pasta maccheroncini
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cipolla
  • q.b. di finocchietto selvatico
  • q.b. di olio extravergine di oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

In quanti a Tavola... ricalcola le dosi


NB: La ricetta originale e' per 4 persona/e o pezzo/i ma se devi adattarla alle tue esigenze tieni a mente che i tempi di preparazione,di cottura, dimensione delle pentole, numero di pezzi, pizzichi di sale e quant'altro potrebbero cambiare. Quindi ti consiglio di assaggiare di tanto in tanto e di controllarne la cottura onde evitare di far pasticci.

Adesso che abbiamo preparato sul nostri piano di lavoro gli ingredienti per la Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA,siamo pronti per vedere come procedere.


  • Per prima cosa dopo averlo lavato il nostro finocchietto mettiamolo a sbollentare in acqua salata per circa 10 minuti dopo i quali lo scoleremo ma senza buttare via l’acqua di cottura che ci servirà successivamente,quindi proseguiamo adesso con il pulire le nostre alici e mettiamo da parte.
  • Proseguiamo adesso prendendo una padella antiaderente dove metteremo la cipolla che precedentemente abbiamo tagliato finemente insieme all’olio per farla dorare,dopo aggiungeremo i pinoli  e l’uvetta precedentemente ammollata quest’ultima e strizzata,aggiustiamo di sale e di pepe,per continuare ad aggiungere le nostre alici e il finocchietto , lasciando cuocere il tutto per alcuni minuti in modo che gli ingredienti si amalgamino fra di loro insaporendosi.
  • Adesso non ci resta che riprendere l’acqua di cottura del finocchietto e se ritenete che sia poca aggiungetene dell’altra e rimettetela sul fuoco a bollire per la pasta,una volta che la pasta è al dente scolatela e ripassatela in padella qualche minuto insieme a tutti gli altri ingredienti e poi mettetela su un bel piatto di portata.


Se desiderate potrete ulteriormente abbellire questa ricetta aggiungendo alla fine della mollica tostata o delle olive nere tostate.

Unica accortezza che vi chiedo è quella di non preparare il sughetto il giorno prima perchè perderebbe tutta la freschezza,quindi preparatelo giusto un ora prima di mangiarlo,cosi come se dopo e qui ho dei dubbi a riguardo dovesse avanzarvene potrete riporlo in un contenitore ermetico di vetro posizionandolo in frigo solo per 1 giorno dopo dovra’ essere consumato,e se non trovate i maccheroncini potrete usare i bucatini.

L’uvetta che io cito è quella nera e piccolina chiamata comunemente da noi a passula

Adesso che avete ottenuto tutti gli ingredienti e il suo procedimento per preparare la mia Pasta con le Sarde…alla mia maniera ossia SICILIANA non mi resta che augurarvi buon pranzo e sperando che sia stata di vostro gradimento attendo con ansia le foto del vostro piatto!!


IMPORTANTE
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Cooking autrice dell'omonimo sito e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta. Copyright 2016© all rights reserved


Hai provato a realizzare questa ricetta ?!?! e allora aggiungi un tuo commento su come ti e' venuta o se hai apportato delle modifiche ,ma se invece desideri un consiglio prima di realizzarla non esitare a chiedermeli,saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Cookingdi.Womansword.it

Appassionata di cucina e del buon mangiare, passando da principiante cuoca a cuoca discreta e apprezzata da amici e parenti ho deciso di mettere a disposizione tutte le mie conoscenze sul mondo culinario in un sito attraverso ricette prese dalla rete e personali,con particolare attenzione a quelle della mia terra la sicilia in particolare Messina,con video annessi e tantissime curiosita' e notizie di questo mondo affascinante che è la cucina,sperando siano di gradimento per voi e i vostri commensali.
error: Contenuti Protetti !!