Home / Cooking the Word / Ricette Siciliane / Come preparare il Palombo in umido

Come preparare il Palombo in umido


Come preparare il Palombo in umido : come può una siciliana come me non amare il pesce che è alla base della cucina sicula?! ebbene si lo ammetto non ne vado matta anzi se fosse per me non lo cucinerei per nulla nonostante si sa che il pesce fa bene al nostro corpo e sopratutto fa bene anche darlo ai nostri bambini,ecco perchè oggi ho voluto provare a cucinare il palombo in umido come lo preparava la mia nonnina con pomodorini,capperi e olive,naturalmente non è venuto come quello suo ma posso dirvi che sia le mie figlie che mio marito lo hanno mangiato tutto e la cosa più bella per me è che questo tipo di pesce non presenta molte spine se non quella centrale quindi non ho avuto problemi e preoccupazioni visto che lo hanno mangiato le mie figlie.Quindi se vi ho incuriosito mettiamoci il grembiule e corriamo in cucina e vediamo insieme Come preparare il Palombo in umido

Come preparare il Palombo in umido

Share Button

3 (60%) 1

Difficoltà:
Costo piatto:
Basso
Per:
per 4 persone
Tempo:
Riposo:
nessuno
Cottura:
15 min
  • 3 cucchiaini di capperi
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b. di sale {facoltativo}
  • q.b. di pepe nero
  • 800 gr. di pesce palombo
  • 200 gr. di pomodori ciliegine
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 30 olive nere
  • un ciuffo di prezzemolo
  • q.b. di olio
  • 1/2 cipolla

In quanti a Tavola... ricalcola le dosi


NB: La ricetta originale e' per 4 persona/e o pezzo/i ma se devi adattarla alle tue esigenze tieni a mente che i tempi di preparazione,di cottura, dimensione delle pentole, numero di pezzi, pizzichi di sale e quant'altro potrebbero cambiare. Quindi ti consiglio di assaggiare di tanto in tanto e di controllarne la cottura onde evitare di far pasticci.
  • Iniziamo con il lavare i pomodori e poi tagliarli in 4 parti,proseguiamo con il tagliare a fettine sottili la cipolla,per poi farla soffriggere in padella con poco olio per poi adagiarci il pesce e farlo rosolare in tutti i lati.Adesso sciacquiamo i capperi per togliere residui di sale e mettiamoli in padella con le olive quest’ultime potete metterli interi oppure se volete potete tagliarli in modo da non avere poi i noccioli quando lo gusterete,per poi aggiungere anche i pomodori che avevamo precedentemente tagliati e facciamo saltare a fiamma medio alta.Adesso non resta che versare il vino e farlo sfumare ,qui vi consiglio di assaggiarlo per ritenere se c’è poco sale e quindi eventualmente aggiungerne ma io preferisco di no essendo che abbiamo i capperi che già insaporiranno il nostro piatto,quindi mettiamo il coperchio e lasciamo cuocere il tutto per 7 minuti.Trascorsi questi minuti non ci resta che togliere il coperchio e fare cuocere ancora un pochino affinchè la salsa si restringa ancora da creare una salsina,una volta cotto mettiamo il prezzemolo tagliato finemente e serviamo.



IMPORTANTE
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Cooking autrice dell'omonimo sito e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta. Copyright 2016© all rights reserved


Hai provato a realizzare questa ricetta ?!?! e allora aggiungi un tuo commento su come ti e' venuta o se hai apportato delle modifiche ,ma se invece desideri un consiglio prima di realizzarla non esitare a chiedermeli,saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Cookingdi.Womansword.it

Appassionata di cucina e del buon mangiare, passando da principiante cuoca a cuoca discreta e apprezzata da amici e parenti ho deciso di mettere a disposizione tutte le mie conoscenze sul mondo culinario in un sito attraverso ricette prese dalla rete e personali,con particolare attenzione a quelle della mia terra la sicilia in particolare Messina,con video annessi e tantissime curiosita' e notizie di questo mondo affascinante che è la cucina,sperando siano di gradimento per voi e i vostri commensali.
error: Contenuti Protetti !!