Polpette di Ricotta e Zucchine


Polpette di Ricotta e Zucchine :solitamente quando si parla di polpette tutti pensano che siano fritte ma oggi voglio sfatare questo mito,ebbene si miei cari lettori e lettrici che mi seguite con passione non sempre possiamo cucinare fritture sia per non appesantire il nostro organismo e anche perchè non è molto salutare per la nostra linea,infatti in casa mia tutto quello che spesso consigliano di friggerlo io trovo sempre la soluzione per cuocerlo al forno oppure sostituisco l’olio con dell’acqua,cosi fa meno male e al tempo stesso il sapore della pietanza non viene alterato anzi poi amo molto insaporirlo con le spezie quindi non ci si accorge se è fritto o no,come queste Polpette di Ricotta e Zucchine molto buone ,leggere e facili da preparare non a caso io le reputo idonee per chi come me si prepara alla prova costume ma al tempo stesso non vuole costringersi a diete drastiche,quindi se vi ho incuriosito con questa premessa correte in cucina,mettetevi il grembiule e prepariamo insieme le Polpette di Ricotta e Zucchine

Polpette di Ricotta e Zucchine

Share Button

5 (100%) 1

Difficoltà:
Costo piatto:
Basso
Per:
4 persone
Tempo:
Riposo:
nessuno
Cottura:
25 min
  • 600 gr. di zucchine
  • 130 gr. di ricotta di pecora
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 uovo
  • 7 foglioline di menta
  • 5 cucchiai di crusca d’avena
  • 50 gr. di parmigiano
  • q.b. di pepe nero
  • q.b. di sale

In quanti a Tavola... ricalcola le dosi


NB: La ricetta originale e' per 4 persona/e o pezzo/i ma se devi adattarla alle tue esigenze tieni a mente che i tempi di preparazione,di cottura, dimensione delle pentole, numero di pezzi, pizzichi di sale e quant'altro potrebbero cambiare. Quindi ti consiglio di assaggiare di tanto in tanto e di controllarne la cottura onde evitare di far pasticci.
  • Dopo aver lavato le zucchine e averle pelate tritiamole finemente,per poi aggiungerle in una scodella assieme all’uovo,alla ricotta,al parmigiano,alle foglioline di menta {tagliate finemente},al prezzemolo {anch’esso tagliato finemente},al sale e al pepe per poi aggiungergli un pò di crusca di avena che sostituirà il nostro pangrattato.Amalgamiamo il tutto impastandolo con le mani per poi iniziare a creare le nostre polpetta,una volta che abbiamo terminato adagiamole su una teglia da forno,rivestita di carta forno e inforniamole per circa 25 minuti con una temperatura di 180° {temperatura e minuti che possono variare assecondo del tipo di forno che avete}.


Una volta cotte sono pronte per essere mangiate,io le ho trovate davvero buone e come contorno ho aggiunto dell’insalata cosi da avere sempre un piatto sano e leggero,ideale per chi è a dieta ma non vuole perdersi i piaceri della cucina.

P.S. se non vi piace la crusca di avena potete tranquillamente sostituirla con il pangrattato.


IMPORTANTE
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Cooking autrice dell'omonimo sito e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi e delle foto in alcun spazio della rete senza preventiva richiesta. Copyright 2016© all rights reserved


Hai provato a realizzare questa ricetta ?!?! e allora aggiungi un tuo commento su come ti e' venuta o se hai apportato delle modifiche ,ma se invece desideri un consiglio prima di realizzarla non esitare a chiedermeli,saro' lieta di esaudire al meglio le tue domande.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Cookingdi.Womansword.it

Appassionata di cucina e del buon mangiare, passando da principiante cuoca a cuoca discreta e apprezzata da amici e parenti ho deciso di mettere a disposizione tutte le mie conoscenze sul mondo culinario in un sito attraverso ricette prese dalla rete e personali,con particolare attenzione a quelle della mia terra la sicilia in particolare Messina,con video annessi e tantissime curiosita' e notizie di questo mondo affascinante che è la cucina,sperando siano di gradimento per voi e i vostri commensali.
error: Contenuti Protetti !!